Il nostro

Team

Siamo

Fulmin-DJ

Ciao sono Fulmin Dj, conduco un programma dance (Space dance) la domenica sera dalle 22:00 dove trasmetto pezzi di genere house, elettronica, dance commerciale, disco music eccetera, mixati da me; inoltre racconto curiosità sui dj e sul mondo delle discoteche del pianeta attraversando quarant’anni di dance.

fulmindj@radiothoritalia.it
spacedance@radiothoritalia.it

Daniela

Ciao a tutti sono Daniela, da un po’ di tempo mi sono dedicata all’attività di speaker, e da veramente pochissimo sono entrata a far parte dello staff di radio Thor, cosa che mi rende davvero al settimo cielo, conducendo un fantastico programma che prende il titolo di “Talk Around The Pop”, programma incentrato sulla musica leggera un po’ di tutti i tempi, ma la particolarità di questo programma è le ricerche che si fanno affinché si raggiungano pezzi di musica pop che generalmente difficilmente si ascoltano, pezzi di musica pop di nazionalità come: cinese, rumena, irlandese, e tante altre chicche che si scoprono solo a “Talk Around The Pop”

djdany@radiothoritalia.it
talkaroundthepop@radiothoritalia.it

Simone Papini

Ehi sono Simone!
Benvenuto sul sito della nostra radio!
Mi trovi su Radio Thor tutti i venerdì alle 20:30 per aprire il weekend prima di tutti in “Tempozero Saretta” poi alle 21:00 si parte con “Tempozero”; interviste a personaggi del mondo dello spettacolo, personaggi “pazzoidi”, musica energetica, dj-set , divertimento allo stato puro servito su un piatto d’argento..
Cosa mi piace nella vita, sicuramente la musica, l’unica vitamina che conosco, viaggiare è quasi il mio scopo della vita, sono un iperattivo, estroverso e mi piace divertirmi facendo divertire la gente.
Qui di seguito trovi il link diretto per entrare e seguire il gruppo ufficiale Facebook di TempoZero, ti aspetto per interagire inseime in musica!

https://www.facebook.com/groups/352119808223835/

TempoZero lo raggiungi anche sulla pagina ufficiale di Facebook cioè qui:

https://www.facebook.com/www.tempozero.org/

Gessica

Gessica approda su Radio Thor Italia nell’ottobre del 2018.
Entra a far parte della famiglia dello staff come voce femminile ufficiale degli spot, lavorando anche dietro le quinte con montaggi di interviste e programmi.
Registra e crea i suoi contenuti nel suo studio di registrazione, proponendo audio di alta qualità.
I suoi studi sulla dizione l’hanno portata ad entrare anche nello staff del cartone animato che affianca la radio, ricoprendo diversi ruoli.
Ecco cosa dice della radio:
Sono molto felice di far parte di questa famiglia radiofonica. Ci divertiamo molto in ogni trasmissione, e questo ci porta a far divertire anche chi ci ascolta. Davanti al microfono la vita privata viene chiusa dietro una porta, e lo spettacolo inizia.
Ecco invece cosa dice del cartone:
Lo staff del cartone bhe, è spettacolare! Sono dei pazzi, e la cosa mi piace particolarmente visto che di pazzia ne ho da vendere. Mi diverto molto ad interpretare varie personalità dando vita a personaggi diversi, mettendo in campo tutto quello che posso esprimere tramite la recitazione.

Puoi seguirla e contattarla su:
Pagina facebook ufficiale:

https://www.facebook.com/gessica.la.voce.dei.tuoi.progetti/

Canale YouTube:

https://www.youtube.com/channel/UCG90O4cXegr3sxhVzr1G-sQ

Instagram:

www.instagram.com/gessica.rapposelli

Puoi contattarla anche tramite mail:

gessica.homestudio@radiothoritalia.it

Elihu Sarli

Ciao a tutti! Sono Elihu, ho 39 anni, e sono di Potenza. Sono un grafico, realizzo cartoni animati e personaggi per questa fantastica radio, ed in più sono impegnato con altre persone nella realizzazione di PIC, un cartone animato a puntate, presto disponibile su youtube e su altri canali. Un abbraccio e un salutone a tutti!

Annamaria

Ciao! Sono Annamaria! Ho 34 anni e sono di Potenza; sono sempre stata appassionata di anime giapponesi e di cartoni animati, ed ho deciso di mettere questa mia passione a vostra disposizione, attraverso la conduzione di un programma che va in onda ogni sabato alle 18, qui su radio Thor. Cartonando! Un programma pieno di musica e di notizie e curiosità sul mondo dei cartoni animati…. vi aspetto!!

annamaria@radiothoritalia.it
cartonando@radiothoritalia.it

 

MARINA COSTA…

Sono Marina costa…
 Ho tante passioni nella mia vita… Una su tutte la radio!!! Infatti, conduco vari programmi, dove, oltre che la mia voce, potrete ascoltare dell’ottima musica principalmente italiana… Composta dai più grandi artisti che hanno fatto la storia della musica leggera di tutti i tempi!!!
 Volete conoscere, sapere, ricordare… Ascoltare dell’ottima musica di ieri e di oggi… Volete riportare la vostra mente, e soprattutto il vostro cuore a momenti belli della vostra vita?…
Allora non mi resta altro che sintonizzarvi su questa radio… E ascoltarmi… Non ve ne pentirete, E tutto il vostro essere godrà di un piacevole stato di benessere… E il vostro umore vi ringrazierà!!!

Pietro La Barbera

Mi chiamo Pietro La Barbera, sono molisano, seppur nell’anima scorra sangue siciliano. Conduco su Radio Thor un programma di musica country. Considero le mie iniziative una palestra spirituale. Io pongo la cultura come bene primario e soltanto grazie ad essa l’uomo diventa soggetto consapevole della propria storia. Cerco di diffondere la cultura proprio mediante il mezzo radiofonico. Il mio senso di responsabilità mira ad un arricchimento culturale e alla sensibilizzazione della collettività, su tematiche sociali e di solidarietà.

DEEjayCocco

Mi chiamo Niko, sono barese, in arte  DEEjayCoCCo. Nel 2008 è iniziata la mia fantastica carriera da Deejay collaborando con alcuni  dj locali. Con la mia musica vi porto a sognare in un mondo dove si incontrano  fantasia e realtà. Il particolare che mi distingue  è mixare passando  da un genere techno a un genere lento. Collaboro con alcune radio web, Network, ed  FM. Su Radio Thor Italia, mi occupo di Pubbliche  Relazioni e conduco un programma di musica  House commerciale… La Maison de la Musique in onda tutti i lunedì sera dalle 22.

 

Gianna De Giosa

Sono Ji Anna, sono di Bari ma vivo a Francoforte. Su Radio Thor Italia mi occupo di Pubbliche Relazioni e Social. Sono Social Blogger da molto tempo. Mi potete trovare sia nel gruppo Facebook che Whatsapp o tramite la mia e-mail
Jianna@radiothoritalia.it
socialmedia@radiothoritalia.itjianna

LETIZIA GURIOLI 

Imolese non proprio autoctona, sono entrata a far parte della magnifica squadra di radio Thor Italia a primavera inoltrata del 2019, conduco “Thor social media” un’ora alla settimana, amo il mezzo radiofonico e penso che nemmeno tutta la tecnologia e le piattaforme digitali del mondo riusciranno mai a spazzarla via, anzi… mi piace comunicare (altrimenti non farei radio, no), e vorrei interagire sempre di più con gli ascoltatori, nel mio programma c’è sempre spazio per qualche dedica musicale e qualche saluto a chi mi ascolta, le mie scalette sono variegate, non sono composte da un genere musicale specifico perché mi piace venire incontro ai gusti del maggior numero possibile di persone, d’altronde anch’io ho gusti musicali “variegati”.
Cosa aspettate? Scaricate subito l’app di radiothor Italia o chiedete al vostro smart speaker di sintonizzarsi su Thor social club!

Vi aspetto anche sui miei social:
fb professionale: LetiG speaker
instagram professionale: letigspeaker
telegram: youcancallmeleti
e-mail: thorsocialclub@radiothoritalia.itlamaisondelamusicue@radiothoritalia.it

 

Valentina Rossini 

Ma Ciaooooo. Sono Valentina un Architetto napoletano dinamico ed eccentrico.

Mi dicono di essere magnetica ed esplosiva in tutto quello che faccio.

Ma ho un difetto…non ho filtri, da me avrete sempre la battutina e la risposta pronta su tutto, per questo vi assicuro che non vi annoierete mai!!!!!!

Amo la musica in ogni sua forma, da ascoltare e da ballare, mi diletto con i caraibici e la mia seconda passione più grande è viaggiare, ho praticamente la prolunga del trolley al posto delle mani, quindi con me…non si sta mai fermi, si va sempre alla scoperta di nuovi posti,cibi e culture.

Potete ascoltarmi su Radio Thor, dove darò voce a quello che tutti pensano ma non dicono….e quindi…ci penso io!!

La passione per la radio nasce per una propensione caratteriale che ho nel riuscire a essere coinvolgente e parlare con tutti, quindi perché no…ho deciso di mettermi in gioco in questa nuova esperienza come speaker…quindi?? Se avete voglia di passare un po’ di tempo tra risate e spensieratezza e perché no…raccontarmi di voi, visto che mi chiamano “telefono amico” invece di andare da “uno bravo” passate da me!!!

 

Per ascoltarmi sintonizzatevi tutte le Domeniche dalle 20:00 alle 21:00 dove andrò in onda insieme alla mia collega Roberta nel programma “ Nuje & Vuje ” un programma frizzante e dinamico, dove tutto si può dire, senza filtri….vi assicuro che non potrete più fare a meno di noi!!!

Mi trovate anche il Lunedì dalle 10:00 nel programma delle ragazze di Radio Thor con “Di Rosa in Rosa”.

 

Infine mi occupo della gestione e dell’organizzazione delle Interviste di grandi artisti e di Artisti emergenti, quindi mi raccomando….contattatemi pure all’indirizzo mail: Interviste@radiothoritalia.it per ricevere info e informazioni in merito e per avere la possibilità di essere intervistati da uno dei nostri collaboratori.

 

Potrete anche scrivermi nella chat di Radio Thor su Whatsapp

E sul mio profilo instagram:

https://www.instagram.com/vaross86/?hl=it

MESCE DJ

Al secolo Giuseppe Mesce, nato Disc Jockey. Da sempre la mia passione è stata quella di animare la festa proponendo musica. Da piccolo mi divertivo a cambiare le musicassette nel mangianastri alle feste di cugini ed amici. Poi un giorno ebbi sotto mano il mio primo giradischi da dj e spontaneamente mi venne di mettere mano sul “pitch”… feci il mio primo “vero mix”! Capii allora che quella era una passione che dovevo coltivare. Il mio obiettivo? Suscitare emozioni! Faccio ballare e sorridere le persone e lo faccio attraverso la musica, secondo me il mezzo più potente per arrivare dritto al cuore. Si, lo so, è il lavoro più bello del mondo. Ho avuto l’onore di poter collaborare con molte emittenti locali e nazionali: RDS Summer Tour, Radio Rock, Radio Centro Suono, Radio Radio, Radio Punto Web. Per loro ho curato la regia, creato jingle e condotto programmi come “Dischi Unz”.Ci sentiamo su Radio Thor, insieme al mio amico Sarcy DJ, il lunedì dalle 19:00 alle 21:00 in “The Box – Il contenitore di Musica e Idee”. Le idee ce le mettete voi.. vi aspetto! 😉

 

Sarcy DJ

Vincenzo Sarcinella, aka SARCY DJ, classe 89, nasce in Basilicata in un piccolo paese in provincia di Potenza, ”Muro Lucano”.
Comincia a muovere i primi passi seguendo i DJs del posto per conoscere la tecnica di mixaggio in console.
Appena finito gli studi, nel 2008, sbarca in Sardegna dove verrà confermato per tutta la stagione estiva DJ resident in un villaggio.
Da oltre 10 anni vive in Emilia Romagna e, dopo aver girato varie città tra cui Bologna, Ferrara e Modena, approda a Rimini dove troverà il suo habitat perfetto e dove inizierà a farsi sentire in maniera più evidente con sonorità houseggianti.
Dopo una lunga gavetta riesce finalmente ad esibirsi in locali importanti, come il “COCONUTS”, il”ROCKISLAND”, il “GUENDA” a Rimini, allo “CHALET DEL MAR” a Fano(PU), al “PAPARAZZI” di Milano Marittima, al “Nona” e al “MOJITO BEACH” di Riccione, ecc.
La console e le sue prestazioni live non sembra gli bastino e allora nel 2015 comincia a studiare come produttore di musica elettronica.
Ad aprile 2020, esce il suo primo singolo,”MAKE IT”, supportato sia da diversi DJs sia da diverse radio italiane. Disponibile in tutti i digital stores e su Spotify.
Quella di SARCY è una strada tortuosa, fatta di salite, discese ed ostacoli ma è la strada che ha scelto… quella della musica.

CANALI SOCIAL:

FB: https://www.facebook.com/SarcyDJ
INSTA: https://www.instagram.com/sarcy_dj_music/

ASCOLTA SARCY DJ SU:

● MIXCLOUD: https://www.mixcloud.com/vincenzo-sarcinella/
● SPOTIFY: https://open.spotify.com/playlist/5yh20cmf363gBljN8DXt5B
● SOUNDCLOUD: https://soundcloud.com/sarcy_dj
● DEMODROP : https://demodrop.com/vincenzosarcinella10

● INFO & BOOKING: djsarcy10@gmail.com

roberta

Salve a tutti, sono Roberta e sono di Napoli. Adoro la musica ed il ballo. Fin da quando ero ragazzina ho la passione per la radio e questo mi ha portata a diventare una Speaker. Se siete curiosi per natura e amate le novità e le informazioni, sintonizzatevi e seguitemi dal lunedì al venerdì alle 12 con le News, il lunedì dalle 10 alle 13 nel programma delle ragazze di Radio Thor “ Di rosa in rosa”, il giovedì dalle 0:00 all’ 1:00 nei Nottambuli, la Domenica dalle 20 alle 21 con Valentina in “Nuje & Vuje ”…Un programma frizzante, dinamico, dove tutto si può dire…Vi introdurremo nel mondo dell’ intrattenimento allo stato puro con musica, notizie, curiosità e gossip, il sabato dalle 14 alle 15 con la Top40 Chart, la classifica con i brani più ascoltati in radio…Mi troverete anche nell’angolo delle interviste di Talk & Thor, dove intervisterò artisti grandi ed emergenti.
Il mio motto è “Keep the calm and ad meliora et maiora semper”!!!
Instagram:
https://instagram.com/roberta.es3?utm_medium=copy_link
Mail:robivale@radiothoritalia.it

Maria Pellino

Maria Pellino (collaboratrice programma Quasi Paradiso)

Educatrice, scrittrice e poetessa, vive a Trezzo sull’Adda, in provincia di Milano. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti in concorsi nazionali, europei ed internazionali. È presente con poesie e silloge in varie antologie. Ha ricevuto due premi stampa nel 2017 e nel 2019. Finalista nel 2015 e nel 2019 nella sezione aforismi al Premio nazionale di filosofia. Presente nell’e-book : – Soffi di Poesia, relativo agli autori che pubblicano sul blog di “Alessandria Today”; – Dinanimismo 2009/2019, 10 anni d’avanguardia poetico/ artistica, antologia poetico- letteraria AA.VV. a cura di Zairo Ferrante e Roberto Guerra – Odyssey International Anthology of World Poets 2020 Edidet by Nurul Hoque An initiative of Munir Mezyed Fountation For Arts & Culture. Ha pubblicato una silloge di poesie ed aforismi: ” La curva immensa dei sogni “, 2019, edito dall’Inedito letterario; inoltre, è coautrice con Loris De Simone in “Casimiro e gli imbaculi ” 2020, edito dall’Inedito letterario.

Profilo facebook: (6) Maria Pellino | Facebook

Profilo instagram: https://instagram.com/pensieri_di_mary?utm_medium=copy_link

Viviana greco

Italo – Argentina, ho iniziato la mia carriera in un concorso chiamato “Miss Punta del Este”. Da allora, ho ottenuto un contratto per lavorare a Parigi. Ho vissuto nella capitale francese per un paio di anni, poi mi sono trasferita a Milano, dove ho fatto il mio debutto in televisione italiana.Ho continuato a lavorare come modella, viaggiando in tutto il mondo e rappresentando l’immagine di agenzie in diversi paesi come la Germania, la Svezia, la Svizzera, gli Stati Uniti e il Giappone.Ho studiato arte drammatica a Roma, lavorando su diversi film e serie.Attualmente lavoro per una radio a Madrid, il lavoro di giornalista mi dà grande soddisfazione, è apprendimento quotidiano a tutti i livelli. In questo momento sto facendo un programa per la tv e radio argentina “ cancion argentina “ dove intervisto diversi artisti argentini di genere diversi sparsi por il mondo faccio parte di una Radio web che si chiama Radio Thor Italia come Spiker e interviste

http://www.vivianagreco.com

DjAction

Ciao a Tutti Mi Chiamo Sergio Di Bernardo in Arte Sergio DjAction e Sono Piu’ Di 30 Anni Da Dj Animatore Vocal ho iniziato per passione e ora e diventato da 10 anni il mio lavoro faccio tanti generi musicali dagli anni 70 ad oggi e su radio thor italia  sono anche io da poco entrato in questa bellissima grande famiglia e mi trovate in onda la domenica dalle ore 21 alle ore 22 propongo la musica caraibica latina con la diretta che si chiama latin lovers

Annalisa Tanno

Salve a tutti! Mi chiamo Annalisa Tanno e provengo dalla regione che secondo molti “non esiste”, il Molise, terra ricca di straordinarie tradizioni e di numerose bellezze naturalistiche. Che dire di me? Sono una persona fondamentalmente curiosa, caratteristica che mi permette nella vita di affrontare nuove esperienze con il giusto entusiasmo ed il dovuto impegno. Sin da bambina avevo tre grandi passioni: la musica, le lingue straniere e i viaggi. Nel mio piccolo posso dire di averle concretamente realizzate tutte. Sono difatti un’ insegnante di lingue straniere (e di sostegno) e, nel tempo libero strimpello la chitarra e canto in alcuni eventi con il mio Trio musicale. Ho viaggiato e studiato all’estero soddisfacendo in parte la mia sete di cultura e arricchendo le mie competenze, soprattutto quelle comunicative direi! Essere approdata in radio come speaker è stata probabilmente un’evoluzione naturale ed è per me un onore condurre per RADIO THOR il format “L’altro sono io” insieme al caro amico speaker Pietro la Barbera che mi ha dato l’opportunità di entrare nella grande famiglia di Radio Thor! Empatia e tanta voglia di condivisione con i nostri ospiti, queste le parole chiave della nostra trasmissione radiofonica in onda ogni giovedì sera dalle ore 21.00. Seguiteci!

Serena Foglia

Ciao, sono Serena e sono di Genova. Vivace per natura, amo la Poesia, il Sogno, e la Musica!! Comunicare è un’urgenza, la Radio una passione. Seguitemi, qui su Radio Thor 🎤🎵🎶❤️

TAIS

Ciao a tutti!!

Mi chiamo Tais sono brasiliana ma abito in Italia ormai da svariati anni.
Nella vita faccio l’organizzatrice di eventi e la mamma, ho una grande passione per il ballo e per la musica.
Ho cominciato questo percorso come speaker come obbi e devo dire che mi piace veramente tanto!
Mi potrete sentire su radio Thor Italia nei programmi nottambuli e durante le crazy news!
Per conoscere un poco più di me mi potete seguire su IG:  https://instagram.com/tais_mara_dos_santos_?utm_medium=copy_link

Antonella Perrelli 

Ciao a tutti!
Mi chiamo Antonella in arte Tonja
la dama bianca, ho 31 anni e amo
cantare recitare e soprattutto
fare la speaker radiofonica.
Sono
entrata a far parte del mondo radio
fonico nel lontano 2006
esercitandomi su radio Blindsight
dove conducevo in diretta un
programma che parlava delle
necessità dei non vedenti. nel 2018
, invece, sono entrata a far
parte dello staff di radio Thor
Italia come vocalist in un
programma dance. Ora, da ormai un
mese, conduco un programma che da
poco è diventato di circuito: Tonja
live.
Tonja live è un programma che
affronta vari argomenti infatti
abbiamo l'argomento della puntata.
Michelle ci darà in ogni puntata,
una nuova e squisita ricetta ma
abbiamo anche molti brani che
variano da puntata in puntata,
il gioco del giorno dove si possono
vincere molti premi e scherzi
telefonici.
non mancate mi raccomando! ogni
sabato dalle 16.00 alle 17.00!
inoltre, ogni mercoledì a
mezzanotte conduco i nottambuli
dove affronterò vari argomenti che
di notte vi terranno compagnia!

Nicole Fecchio

Ciao a tutti,  Eccomi qui sono Nicole e vengo da Vicenza. 

Sono entrata a far parte di questa fantastica famiglia pochi giorni fa e sono già così eccitata. 

La mia più grande passione è la recitazione che studio da quando ho 7 anni . 

Mi sono approcciata sia a quella teatrale sia a quella cinematografica, provando anche qualche lezione di doppiaggio. 

Sono diventata Miss spettacolo 2021 ma tranquilli non dovete darmi  del voi ahahha. 

Mi piace molto interagire ed ascoltare le altre persone e dico sempre ciò che penso , senza peli sulla lingua! 

Il sorriso è il buon umore con me non mancano mai! 

La mia vita è a colori e le negative vibes stanno away from me! 

Quindi… se volete conoscermi, sentire la mia ottima dizione e la mia voce frizzantina , vi aspetto ogni lunedì dalle 10 :00 con “Di rosa in rosa” il programma tutto al femminile dove ci sarò anche  io”.

Ogni settimana vi stupirò! 

Vi aspetto in tantissimi , non mancate. Io ovviamente ci sarò! 

https://www.instagram.com › nicolef…Nicole Fecchio (@nicolefecchio) • Instagram photos and videos

Alberto  Lupia 

Alberto Lupia senza nome d’arte insieme a Laura Terrile sono rispettivamente voce maschile e femminile del progetto Folk-rock “Revolution System”. Il primo concerto si tiene a Palazzo Ducale davanti a 500 persone, compreso il sindaco del tempo Marta Vincenzi, per una conferenza contro la pena di morte. Saranno insieme sul palco agli “Ultimi A.E.D.”, la crew di Moreno e “1000 Degrees”, un gruppo che ha poi fatto tour in tutto il mondo!
Seguiranno concerti in tutta Genova compresa l’apertura del gruppo SKA-Punk “Vallanzaska” al Porto Antico di Genova e sempre lì in periodo successivo i “Baustelle”. Alberto Lupia dopodiché lascerà il progetto, seppur poi si concluse in toto poco dopo.

2009-2012
Alberto Lupia comincia a pensare ad un progetto che, invece che Socio-Politico, sia Socio-Psicologico, ovvero attento alle tematiche psicologiche della società, denominata da lui senza intellettualismo “Musica della Psiche” (Psyche Music). Ciò avrebbe comportato un sound anche differente da canzone e canzone, ma con tematiche simili. Il progetto fu presentato a molti compagni musicisti del Liceo Classico D’Oria (Dove Alberto ha studiato e diplomatosi) e ci fu subito adesione infatti a Maggio 2009 esordiscono come “Blind Carnival” al Politeama Genovese con una ballata operatica, pop-rock sentimentale “The Rainmaker”. Alberto Lupia si presenta come frontman (ma anche compositore e arrangiamento collettivo) e col nome d’arte di “Al Vox” (Iniziali e ruolo principale di portavoce dell’esistenzialismo) e con lui Edoardo Leveratto (Figlio di Piero Leveratto) alla chitarra, Ruggero “Roger” Icardi al basso, Niko Morreale alle tastiere e Pietro Salvagno chiamato anche “Pete Pank” “Peter Drum” o semplicemente “Peter” alla batteria. Il gruppo cominciò a suonare in tutti i locali della Genova borghese (Specialmente Albaro e nel comune di Nervi), che comunque, già al tempo non era abitata proprio da borghesi fanatici. Infatti c’erano in stage anche band Metal e Punk dissacranti. Hanno anche partecipato a contest dove si sono piazzati in prima posizione. Da quel momento, Riccardo Trentini (Che seguiva già i Revolution System) volle fare da manager all’organico ed essendo organizzatore di eventi, ogni volta che creava kermesse i Blind erano fissi. Questo fece sì che la band si spostasse anche nei locali centro città di Genova molto seguiti e le discoteche addirittura. Ovviamente avevano già un repertorio vasto tra cover (DM, Red Hot, Beatles) e brani originali non ancora incisi (The Rainmaker – Delirium Tremens, trattante il tema dell’odio a tempo di Synth Rock italiano – Il Maledetto, trattante il tema dell’esclusivismo di genere Synthpop – Autodipendenza (Tossica), trattante il tema della dipendenza da droga in chiave Ska-Punk e Stabilità, canzone Rock sperimentale con elementi tipici del Punk Old School e incursioni heavy metal, scritta nel testo da Al Vox e la musica dal bassista Roger). Verranno poi chiamati da vari enti musicali che hanno fatto esibire l’organico in un live tutto loro nella principale Piazza De Ferrari nonché all’Arena del Mare del Porto Antico. Nel frattempo la band incide tutti i brani inediti nello studio di Andrea Anzaldi “Creativ Studio” e li carica semplicemente sull’allora molto usato MySpace. Nel frattempo diventano anche sostenitori dell’istituto L.U.C.E.(Licei, Università per la cultura Europea) fondato da Carlo Casarico che si appoggiava al P.S.I. come progetto. Ogni manifestazione del progetto ha visto i Blind ospiti fissi. Le canzoni incise furono anche mandate in radio importanti come “Babboleo” e “Radio 19” riscuotendo successo. Infatti i Blind fecero un video della più di successo “Autodipendenza (Tossica)” diretto da Giulio Mosca e scritto e co-diretto dallo stesso Al Vox. Il video fu talmente sconvolgente e reale che raggiunse molte visualizzazioni ma anche rischio legale. Le autorità hanno pensato che i personaggi si bucassero davvero, la stessa finanza. Fu obbligatoriamente cancellato per non avviare un processo. Nonostante ciò i Blind erano diventati un gruppo di riferimento dell’underground e furono chiamati da Francesco Bacci (Leader dei “1000 Degrees” ex chitarrista negli “Ex-Otago” e anche solista oggi sperimentale come “Low-Topic”) per il Goa-Boa come protagonisti della Kermesse e successivamente in apertura ai Sud-Sound-System sempre nella stessa manifestazione. Dopodiché incontreranno in occasione di un live al “Crazy Bull Cafè”, il locale genovese di riferimento per i tour invernali o più freddi dei gruppi importanti, Cosimo De Mercurio, giornalista dei più importanti quotidiani (Secolo, Repubblica, Corriere), che dopo l’esibizione chiamerà Al Vox come suo aiuto giornalista per tutte i suoi magazine fino all’anno della sua morte (2015). Farà inoltre ottenere un contratto al gruppo con Rockit inserendo le canzoni registrate in studio in un EP. Il titolo fu scelto da Al Vox “Anatema”. Nonché una menzione per “Sanremo Giovani”, purtroppo non accolta. Suoneranno al “Festival della Resistenza” creato da Roberto Alloisio al “Teatro della Tosse” con un inedito “Controcorrente” mai registrato. Apriranno gli Ex-Otago nella loro data genovese del tour. Si esibiranno alla notte Bianca di Genova e infine parteciperanno ad una Battle of bands al “Politeama Genovese” con 11 partecipanti presentandosi con “Autodipendenza (Tossica)” e una neonata “Monkey (Storia della scimmia filosofa)” mai incisa, classificandosi al Terzo Posto con tanto di Trofeo. Dopodiché il gruppo si scioglie. Il materiale è ancora su Rockit e sul SoundCloud e YouTube di Al Vox, che dopo lo scioglimento, passerà al progetto solista.
2012 – Oggi
A Ottobre 2012 duetta assieme a Francesco Baccini “Bocca di Rosa” di Fabrizio De André al Teatro della Gioventù di Genova in occasione di una conferenza contro la violenza sulle donne.
A Dicembre parte la tournée di Bobby Soul del suo ultimo disco di allora “Le conseguenze del Groove” sotto etichetta “Kramps” con Vox in duetto nella traccia “Oggi ho visto la tua faccia”.
A maggio 2013 Al Vox canta con gli “EXTRA”, ovvero membri ex di band Prog., assieme a Bernardo Lanzetti alla voce, tastierista delle “Orme” e batterista dei New Trolls. Al Basso, unico esponente di nessuna di queste band nella storia, Andrea Anzaldi. Proponendo un repertorio tra Dire Straits, Pink Floyd, Jimi Hendrix e canzoni storiche come “Celebration”, “Impressioni di Settembre” e “Choccolate Kings” presso il teatro “Gilberto Govi” di Bolzaneto in apertura al Musical de “La compagnia AEDO”:”Grease”. Dove lo stesso Al Vox, nella stessa serata è protagonista nei panni di Danny Zucco.
Nel 2014 esce il suo primo disco solista “LOOP” di carattere perlopiù Synthpop, ma con anche tracce di Rock forte, Sperimentali e melodiche Pop. Il disco è anticipato da un video di successo scritto da Al Vox e diretto da Fabrizio Denaro della “Fool Film” basato sulla prima traccia del disco: “Welcome to Hell”. Il disco verrà distribuito autonamamente nei principali negozi della zona genovese, in vendita o ascolto su Bandcamp e SoundCloud. Cominceranno una serie di date presso tutta Genova e spesso presso il “Crazy Bull” dove ha tenuto 4 concerti di successo, uno di questi, apertura dei “Linea 77” voluto da Bob Callero, e tre eventi di sua organizzazione chiamati “Senza Voce”, “Senza Voce X-Mas Edition”, “Senza Voce Vol.3” avvalendosi anche della presenza di persone note come Alessandra Drusian nella prima edizione. Pier Gonnella, ex-chitarrista dei “Vanadium” e Naim Abid, Crooner d’eccezione! Dopodiché inizia una grande collaborazione con “Il Trio Piccyones”, gruppo rock demenziale. Suonando nelle stesse serate in locali come “Senhor de Bonfim” di Nervi e fuori Liguria al “Mare di Note”. Inoltre molte apparizioni in kermesse insieme in varie serate presso il Laboratorio Sociale Occupato Autogestito Buridda. Duetterà nel loro disco “Ho un divano letto e uno ancora da leggere” alla traccia “Maledetti Film”. Era già arrivato il 2015 e un altra tappa fu l’invito speciale al teatro “La Claquene” dalla sua ex scuola di canto dove si esibi con “Ti regalerò una rosa” di Cristicchi. Nel periodo estivo viene lanciato su YouTube il video singolo “Il Vento” duettato con Bobby Soul, scritto e diretto da Cesare Bignotti di “Eves Vision”. È un singolo pop con venature Synth. Questa canzone viene presentata assieme a “Il figlio di Epicuro” contenuta in “LOOP” ad “Oltre il Juke box 2015”, manifestazione storica che ha visto la nascita dei New Trolls. Le canzoni vengano accettate e Al Vox con “Epicuro” vince la Kermesse con il titolo di “Miglior Canzone” conferitogli da Luca Valerio e dal poeta contemporaneo Claudio Pozzani. Per festeggiare verrà rilasciato sul web un video minimal della canzone vincitrice. Successivamente si candida all’edizione di quell’anno del “Cantagiro” e viene scelto con l’inedito flamenco “Davanti allo Specchio” con cui si piazzerà ottavo su sedici partecipanti. Sul termine del 2015 esce il secondo disco “Canzoni Degenerazioni” che contiene “Il Vento (feat. Bobby Soul)” e la flamenco “Davanti allo specchio” audistribuito negli stessi modi della prima opera. È un album perlopiù pop nelle melodie ma vi sono accomunati generi come il rock, il rap, il flamenco e la Dark Wave (Soprattutto nel caso della più apprezzata T.H.C. {Ti Ho Capita}). Parteciperà in primis alla giornata mondiale della poesia tenutasi ai “Giardini Luzzati” vincendo con la sua “Signor Nessuno”. Poi partirà un tour acustico in tutti i locali di Genova acustici, proponendo tutto il repertorio, ma anche cover (Specialmente “Bluvertigo”,”Afterhours”, “Litfiba”, “DM”, “Talking Heads”, “The Clash”, “The Cure”, “Ivan Graziani”) toccando palchi come “Kitchen Mon Amour”, “La Trampa”, “Banano Tsunami”, “Myo Club”, “Crooner”, ma anche in forma elettronica al Lucrezia con cui Al Vox in futuro stabilirà un rapporto lavorativo. Sul finire del 2016 aprirà per Teleton la cover band ufficiale italiana dei “Police” anche in diretta streaming online. Nel frattempo Al Vox si dedica di più alla pubblicazione di video. Infatti nel 2017 esce il video di “NONHOTESTA” diretto da Stefano Pulcini, una canzone Indie-Synthpop. E tra i protagonisti vi è anche Bobby Soul e Paola Escobar direttamente da INRI Torino. Fu immediato successo tanto che Al Vox pensò a un terzo disco che annuncio ufficialmente nel 2018 quando torno sul palco in vari contesti come intrattenitore nei ristoranti, animatore cantante nelle feste a tema e anche Karaoker Director presso il “Decadeffe” di Genova. Inoltre fu annunciato con articolo e intervista su “La Voce di Genova”. E poco prima di Natale esce l’ultimo video singolo del disco la Dreampop “I Know”. Il disco uscirà il 27 Gennaio 2019 col titolo “Alter Ego” contenente le due canzoni uscite come video, più canzoni cantautorali e alcune fortemente elettroniche con tematiche sempre attente alla disillusione in tutti i suoi tipi. Il Disco uscì nella stessa maniera delle precedenti due opere. Prima di fare concerti di promozione l’1 Aprile viene rilasciato un video divenuto virale e annunciato sui più importanti quotidiani come “Il Secolo” che vede in duetto Vox con la regina di Genova Franca Lai, che era anni che non tornava con un inedito, in questo caso “La Danza”, tanto che questa collaborazione è stata segnata sul Wikipedia della cantante. Il video diretto da Simone Putzu, Stefano Pulcini e Giulio Mosca è molto divertente. Ma il messaggio della canzone, soprattutto nella parte genovese, non di immediata traduzione, nasconde un messaggio amaro seppur a ritmo di Dance Pop! Da lì ci fu un tour di sponsorizzazione del terzo disco e del singolo con la Lai, sempre presente, in tutta la Liguria con prima tappa tutto esaurito al Crazy Bull Cafè. E anche ospite nelle principali radio liguri, ma anche radio libere come “Cime di Funk” di Riccardo Rossini Il tour termina in Estate, ma Al Vox sarà ospite con Fulminacci alla Notte Bianca di Sarzana in Luglio e in occasione dell’8 Marzo Al Vox rilascia un video autodiretto basato su una canzone del terzo disco “Semplice”, una Itpop Song che narra appunto del bello della semplicità delle cose. A Settembre Al Vox tiene un concerto al Lucrezia Social Bar di Genova e dato il successo, viene ripetuto poche settimane dopo con riscontro maggiore così da fissarne un’altra per Novembre 2019. Il 12 Ottobre Al Vox fa uscire 5 singoli nuovi: Human (Di cui esce un video lo stesso giorno), Tutto=Niente, Habemus Corpus Demoni, La vita non è un film e Amnesia. Raccolte insieme a “La Danza” nella raccolta su Bandcamp “Singles 2019/2020”. La stessa sera farà da colonna sonora allo “Spazio Librida” per la presentazione del Giallo Best Seller “Rosso come la neve” di Grazia Buscaglia. A Novembre tiene due concerti di rilievo presso i “Liggia Music Pub” per poi tornare al Lucrezia con cui arriva ancora più riscontro. Data l’esperienza il locale lo assume con inizio nel 2020 come organizzatore ufficiale. Inoltre presso lo “Spazio Librida” terrà il suo concerto “Al Vox Opera Omnia”, proponendo tutto il suo repertorio. A Dicembre sarà protagonista insieme al gruppo storico i “Trilli” al concerto di Natale 2019 di Genova e come ultima data di quell’anno tornerà ai Liggia di Genova. Il 3 Gennaio viene tenuta la prima data come organizzatore e non solo protagonista e, nonostante molti fossero fuori ancora per il Capodanno, ci fu un buon riscontro tanto da stipulare un contratto. Il 2 Febbraio fa uscire su SoundCloud e Bandcamp “E…Sperimento”: contenente tracce elettroniche, Synthpunk e Pop in multilingua, alcune in francese, altre in Inglese e italiano. Sempre Nel Febbraio 2020 realizza il video di una sua canzone “Il Giullare”. Cura la sceneggiatura anche a livello di storytelling e inquadrature. Una canzone che stecca il maltrattamento della borghesia verso la classe meno abbiente artista. L’arrivo del Covid interruppe le prospettive live e quindi il video uscì e piacque molto. Dopo le riaperture realizzerà il Video di “Autodipendenza” trattante il tema della “Tossicodipendenza” senza stigma, ma in aiuto. Precendentemente dei “Blind Carnival” ma con l’arrangiamento fedele a come era stata immaginata e con un testo meno volgare. Anch’essa riscosse buoni riscontri e fu presentata live la prima volta al “Cane” di Genova, dove che incontrerà Fred Branca. Fin’ora ogni lavoro era stato fatto negli studi di Andrea Anzaldi (Oggi “Apollo Studio). In questo caso Al Vox lavorerà con Branca, Mattia Cominotto (Ex-Meganoidi) e Agostino Macor (Maschera di Cera, Blu Nepal) negli studi di “Cane Nero Dischi”, dando vita a un EP di 5 canzoni basate su demo scritte improvvisate in musica e testo in notti lunghe in casa assieme all’amico italo-britannico Martin “Smokid”. Anticipato dal video di successo “Gimme A Fix”, tanto che fu trasmesso in diretta nel programma di Alberto Bogo (Regista di “Extreme Jukebox” e “Terror Take Away) “Horror Sounds”, “Disco Freak” uscirà esclusivamente su Bandcamp il 26 Aprile con tanto di DEMO e un RMX di “Gimme a Fix” di Bruno Santoro (Collaboratore di Zero e Speaker e Dj di spicco fino a metà 2000) per un totale di 11 tracce di stile Electro Funk con venature Post Punk. Il disco girò molto con alcune menzioni in Francia (per una settimana undicesimo nella top 20 dei migliori dischi emergenti) e in importanti quotidiani di musica. Il progetto fu presentato anche a Rai 3 e ufficialmente Live il 6 Giugno presso L.S.O.A. Buridda in diretta Radio con “Cime di Funk” con un pubblico caldo. Tornerà a Luglio con un tutto esaurito al “Crazy Bull Cafè”. Il 12 Luglio, carica il simpatico e autodiretto video di “Hey”, un’altra traccia tratta da “Disco Freak”. Presentato come una presa in giro di Tik-Tok e social vari in contrasto con le terribile conseguenze che porta se minati lì psicologicamente. Infatti è presentato come Anti-Social Video. Questo concept piacque molto da essere recensito in vari quotidiani. Questo portò ad un incontro con l’etichetta discografica milanese “Pako Music Records” che lo metterà non solo sotto contratto per il disco di Al Vox Electro-Minimal-Synthpunk previsto per il giorno del suo compleanno nel 2/2/2022, ma decide di rendere “Il Giullare” e “Autodipendenza” Audio in tutti gli Store digitali, raggiungendo in poco tempo molti consensi e ascolti. L’11 Settembre sarà ospite a Milano al “Anfiteatro Martesana” come rappresentante della scuola genovese nella giornata per l’Anti-Terrorismo. A novembre annuncia l’uscita del suo primo libro “Delirium Psiche”, una raccolta poetica di vario genere, in uscita il 10 Dicembre 2020. Il 27 Novembre tornerà, seppur con nuova gestione, al Lucrezia con un concerto di ottimo riscontro di performance e scenografia, creata dallo stesso Vox, stavolta mixando il suo repertorio a momenti teatrali in cui si interfaccia con bambole piangenti, andando a riflettere sul dolore della società.

Live

Ascoltaci ora

Share This